Gli appuntamenti di Lunedì 10 settembre 2012

0

Dalle 17 al Padiglione 2 di Palazzo dell’Enofila, banco di degustazione dei 450 vini Doc e Docg premiati al 40° Concorso nazionale “Premio Douja d’Or” e, presso l’Enoteca del Padiglione 1, vendita dei vini premiati al Concorso. Alle 17.30, nel Padiglione 4, spazio Onav, degustazione offerta dalla Camera di Commercio Torino: “La selezione Torino Doc – viaggio alla scoperta dei vini e prodotti torinesi” (80 posti su prenotazione 0141535259).

Alle 18:30, nell’Area spettacoli, incontro con degustazione: “Giorgio Carnevale, l’esperto gentiluomo, il produttore che ha fatto apprezzare ovunque le sue inconfondibili etichette” a cura della Sezione Onav di Asti. Con Sergio Miravalle, Fiammetta Mussio, Giovanni Ruffa e Giancarlo Sattanino. Ingresso libero, 60 posti disponibili (prenotazioni 0141 535259 da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12.30 – asti@onav.it).

Dalle 18.30 alle 23.30, a Palazzo dell’Enofila, prosegue la Douja della Barbera (Padiglione 4) con degustazioni di grandi Barbere e Alta Langa, accompagnate da prodotti tipici del territorio, e degustazioni di grappa astigiana da vitigno Barbera. Nel Cortile dell’Enofila, sempre dalle 18.30 alle 23.30, alla Douja dell’Asti, il viaggio polisensoriale alla scoperta delle bollicine dolci naturali più “brindate” al mondo: aperitivi, degustazioni e galleria storica interattiva allestita per gli 80 anni del Consorzio di Tutela.

Dalle 18.30 alle 24, sempre presso il Cortile dell’Enofila, appuntamento con la C.N.A. di Asti (in collaborazione con la pro loco “La Castiglionese”) per degustare “Polenta con funghi porcini, crostone con crema calda di formaggio Raschera e tartufo e bunet d’la vendemmia”. Dalle 19 a Palazzo Mazzetti “Aperitivo con l’arte” in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Asti e l’Onav. Per l’occasione si può visitare la mostra-evento nazionale “Etruschi, l’ideale eroico e il vino lucente” allestita in collaborazione con i Musei Vaticani (9.30 – 24).

Dalle 19.30, presso il Padiglione 3 di Palazzo dell’Enofila, piatto d’autore a cura dell’Associazione Albergatori e Ristoratori della Provincia di Asti: il ristorante “Vittoria” di Tigliole (Asti) propone “Cappello da prete in lunga cottura, il suo ristretto alla Barbera invecchiata con polenta e peperonata”. Inoltre, la C.N.A. Asti propone: pane a cura della panetteria “Il Forno” di Villanova d’Asti (Asti) e dolci a cura della pasticceria “Giovine & Giovine” di Canelli (Asti). Alle 21, presso il Padiglione 4, serata di assaggio “Asti e Moscato d’Asti Docg, le bollicine naturalmente dolci più apprezzate nel mondo. Accostamenti in purezza e miscelati”, a cura del Consorzio per la Tutela dell’Asti Docg.

Alle 21.30, nell’Area spettacoli: “Suoni divini di e con Massimo Cotto. Il vino tra parole e canzoni”. Ospite Vittorio De Scalzi dei New Trolls, autore di brani immortali (da “Quella carezza della sera” a “Miniera” ad “Aldebaran”), artefice del primo concept-album nella storia della musica italiana (“Senza orario, senza bandiera”, scritto con Fabrizio De Andrè) e voce di quel Suonatore Jones che offriva “la faccia al vento, la gola al vino e mai un pensiero non al denaro non all’amore né al cielo”. Ingresso gratuito.

Share.

About Author

Leave A Reply