Gli appuntamenti di Martedì 11 settembre 2012

0

Dalle 17 a Palazzo dell’Enofila (padiglione 2), banco di degustazione dei 450 vini Doc e Docg premiati al 40° Concorso nazionale “Premio Douja d’Or”. Al padiglione 1 la cantina self service per acquistare i vini premiati e il mercatino con le eccellenze gastronomiche di “Asti fa goal”.

Alle 17.30, (padiglione 4, area Onav) degustazione a cura della Camera di Commercio di Novara: “A cavallo del parco del Fenera giovani vignaioli riscoprono una storica denominazione: il Boca Doc” (ingresso gratuito su prenotazione 0141535259).

Dalle 18.30 alle 23.30 al padiglione 4 163 tipologie di Barbera, selezionate dagli assaggiatori dell’Onav, e 22 spumanti Alta Langa Metodo Classico, da accompagnare a salumi, formaggi e antipasti caldi. Negli stessi orari, nel nuovo salotto e lounge bar dell’Asti Spumante (cortile dell’Enofila), aperitivi fantasiosi a base di Asti Docg e degustazioni. Viaggio polisensoriale alla scoperta delle bollicine dolci naturali più “brindate” al mondo e galleria storica interattiva allestita per gli 80 anni del Consorzio di Tutela.

Alle 18.30, nell’area spettacoli (ingresso libero), la scrittrice Sveva Casati Modignani, madrina della Douja d’Or 2012, presenta in anteprima il suo ultimo libro “Il Diavolo e la Rossumata”. Conduce Roberta Favrin, letture di Chiara Buratti. In collaborazione con Mondadori Electa e Cascina Castlet (Costigliole d’Asti).

Dalle 18.30 alle 24, nel cortile dell’Enofila, cena sotto le stelle a cura di Confcooperative Asti con “Agnolotti di fassone piemontese e crostata di mele”. Dalle 19 a Palazzo Mazzetti “Aperitivo con l’arte” in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Asti e l’Onav. Per l’occasione si può visitare la mostra “Etruschi, l’ideale eroico e il vino lucente” allestita in collaborazione con i Musei Vaticani (9.30 – 24).

Alle 19.30 (alle 21 e alle 22.30), nel padiglione 3, piatto d’autore a cura dell’Associazione Albergatori e Ristoratori della Provincia di Asti. Il ristorante “San Marco” di Canelli (Asti) propone “agnolotti dal plin alla monferrina con bocconcini di vitella fassona stufati alla Barbera d’Asti”. Pane a cura della panetteria “Il Forno” di Villanova d’Asti (Asti) e dolci a cura della pasticceria gelateria “Berlinghieri” di Asti.

Alle 21, padiglione 4 -area Onav, serata di assaggio “Riscopriamo il pesce di acqua dolce. Le specialità ittiche del Piemonte ed i vini della provincia di Torino”, a cura di Confagricoltura Torino.

Alle 21.30, nell’area spettacoli (ingresso libero) Suoni diVini di e con Massimo Cotto. Il vino tra parole e canzoni”. Ospite Francesco Baccini, apprezzato cantautore italiano, autore di successi come “Le donne di Modena”, “Genova blues” (cantata con Fabrizio De Andrè), “Sotto questo sole” (con i Ladri di biciclette) e recentemente di uno spettacolo interamente dedicato a Luigi Tenco. Amante del buon vino, ottimo affabulatore, miniera di aneddoti e storie dal sapore speziato.

Share.

About Author

Comments are closed.