Gli appuntamenti di Mercoledì 12 settembre 2012

0

Dalle 17 alle 24 a Palazzo dell’Enofila (padiglione 2) si degustano i 450 vini Doc e Docg premiati al 40° Concorso nazionale “Premio Douja d’Or”, nel padiglione a fianco si acquistano i vini premiati e i prodotti tipici della rassegna “Asti fa goal” .

Alle 17.30 (padiglione 4, area Onav) “Biella e Vercelli: vini, gusto e tradizione”: degustazione a cura della Camera di Commercio di Biella e di ASFIM – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Vercelli (ingresso gratuito, prenotazioni al 0141535259).

Alle 18.30, nell’area spettacoli, presentazione in anteprima dell’Associazione culturale e della rivista “Astigiani”. Con Giorgio Conte e Sergio Miravalle.

Dalle 18.30 alle 23.30 (padiglione 4) prosegue la Douja della Barbera (Padiglione 4) con 163 tipologia di Barbera, selezionate dagli assaggiatori dell’Onav, e 22 spumanti Alta Langa Metodo Classico, da accompagnare a salumi, formaggi e antipasti caldi. Negli stessi orari, nel nuovo salotto e lounge bar dell’Asti Spumante (cortile dell’Enofila), aperitivi fantasiosi a base di Asti Docg e degustazioni. Viaggio polisensoriale alla scoperta delle bollicine dolci naturali più “brindate” al mondo e galleria storica interattiva allestita per gli 80 anni del Consorzio di Tutela.

Dalle 18.30 alle 24, nel cortile dell’Enofila (struttura al coperto) Confesercenti Asti propone una degustazione a base di “terrina di carni bianche, zucchine trifolate, salsa al crescione e tiramisù scomposto al Moscato d’Asti”.

Dalle 19 a Palazzo Mazzetti “Aperitivo con l’arte” in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Asti e l’Onav. Per l’occasione, si può visitare la mostra-evento nazionale “Etruschi, l’ideale eroico e il vino lucente” allestita in collaborazione con i Musei Vaticani (9.30 – 24).

Alle 19.30, alle 21 e alle 22,30, al padiglione 3 si cena con il piatto d’autore cucinato dal ristorante “Gener Neuv”: guanciotto di maialino al vino Terre Alfieri Arneis Doc con tortino di zucchine trombette e melanzane. Per l’occasione la Confartigianato Asti propone: pane a cura del panificio pasticceria “Silano” di Moncalvo (Asti), dolci a cura della pasticceria “Dolce e Salato” di Asti e amaretti “Franco Vicenzi” di Mombaruzzo (Asti).

Alle 21, (padiglione 4, area Onav) serata di assaggio “Il Diano d’Alba Docg, un Dolcetto espressione di un grande territorio”, a cura della Sezione Onav di Cuneo.

Alle 21.30 (area spettacoli nel cortile dell’Enofila, ingresso gratuito) prosegue al rassegna Suoni divini di e con Massimo Cotto. Il vino tra parole e canzoni. Ospite della serata Mauro Ermanno Giovanardi, ex-voce dei La Crus e oggi artefice di una bella carriera solista che ha trovato uno dei suoi punti più alti nell’apparizione a Sanremo con “Io confesso”. Grande amante del rosso, da anni ha in repertorio una stupefacente versione de “Il vino” di Piero Ciampi.

Share.

About Author

Comments are closed.