Piatto e dolce d’Autore 2013: come prenotare

0

In occasione del suo 13° compleanno, la Rassegna “Piatti d’Autore” realizzata in collaborazione con l’Associazione Albergatori e Ristoratori Astigiani (Ascom Confcommercio) propone al suo affezionato pubblico un menu ancora più ricco. Ai primi o secondi piatti ideati da dieci ristoranti selezionati dalla critica nazionale e internazionale si aggiunge, per la prima volta, un “Dolce d’Autore”. Lo propongono i maestri pasticceri e gelatieri di Confartigianato che, ogni sera, si esibiranno nella loro arte davanti al pubblico, con un vero e proprio show cooking.

torta bacio di langa

Il dolce, accompagnato da altre sfiziosità golose realizzate in diretta, sarà servito con un calice di Asti Docg offerto dal Consorzio di Tutela. La Barbera d’Asti offerta dal Consorzio di tutela Vini d’Asti e del Monferrato accompagnerà, come sempre, il piatto d’autore. Per chiudere un assaggio di grappa dell’Istituto Grappa Piemonte. Il prezzo è di 16 euro a persona. L’area ristorazione dispone di 160 posti (tavoli da 8 coperti) e sono previsti 3 turni di servizio: alle 19.30, alle 21.00 ed alle 22.30.

Come prenotare? Fino al 25 agosto i posti si prenotano e si pagano esclusivamente on-line, con carta di credito, attraverso la piattaforma creata sul sito www.astiturismo.it dell’Atl. La piattaforma sarà operativa fino al 15 settembre. Diritto di prevendita: € 1,00

Dal 26 agosto al 15 settembre i posti invenduti tramite la piattaforma on-line verranno messi in vendita presso gli uffici di AstiTurismo in piazza Alfieri, 34 con i seguenti orari: dalle 9,30 alle 12.00 – dalle 14,30 alle 17,30 da lunedì a venerdì. La prenotazione potrà essere fatta anche on-line ma il pagamento dovrà avvenire entro 24 ore. Dal 6 settembre la “cassa” dei Piatti e dolci d’Autore sarà attiva direttamente a Palazzo dell’Enofila, dalle 18,45 alle 22,15. Informazioni telefoniche (non prenotazioni) dal 26 agosto, in questi orari: dalle 10,30 alle 12.00 – dalle 15,30 alle 17,00 – 334 7093550

 

Qui il programma gastronomico!

 

Share.

About Author

Leave A Reply