Donne e Imprese Agricole: un Binomio per la Crescita

0

palazzo_enofila_3

Mercoledì 11 settembre, a Palazzo Borello si parlerà di “Donne e imprese agricole: un binomio per la crescita” (ore 10).

La Commissione Regionale Pari Opportunità (CRPO) in collaborazione con il consorzio IL NODO – Formazione Consulenza e Ricerca c.s.c.s. ha avviato un progetto di valorizzazione delle imprese agricole e agroalimentari a titolarità femminile che si propone di migliorare la performance economica, offrire nuove chance di sviluppo e rendere evidenti criticità, bisogni, opportunità delle imprese al femminile.

Il progetto

La Commissione Regionale Pari Opportunità (CRPO) in collaborazione con il consorzio IL NODO – Formazione Consulenza e Ricerca c.s.c.s. ha avviato un progetto di “Valorizzazione delle Imprese Agricole e Agroalimentari a titolarità Femminile” che si propone di:

  • Aiutare le imprese agroalimentari e agricole femminili a migliorare la performance economica
  • Offrire nuove opportunità di sviluppo congiunto nel territorio piemontese e dell’Unione Europea
  • Rendere evidenti criticità, bisogni, opportunità delle imprese al femminile ai/lle cittadini/e e agli/lle attori/trici degli enti pubblici per valorizzare le capacità attrattive del territorio

Il progetto prevede la creazione di una piattaforma collaborativa tra le imprese agricole a titolarità femminile, le associazioni di categoria e le istituzioni per condividere informazioni e le opportunità di sviluppo congiunto; la produzione di un vademecum di impresa che promuova la nascita di nuove imprese agricole e zootecniche; momenti di dialogo e confronto nelle scuole e nelle manifestazioni del territorio.

Nel mese di marzo si è costituito un Tavolo di Lavoro Permanente in cui sono coinvolte, oltre alla CRPO, le principali associazioni di categoria (Confcooperative Fedagri Piemonte, Commissione Regionale Dirigenti Confcooperative Piemonte, Coldiretti Piemonte Donne Impresa, , Confagricoltura Donna Piemonte, CIA Piemonte Donne in Campo), la cui azione è finalizzata al rafforzamento della partecipazione, comunicazione, condivisione e valorizzazione di esperienze, progetti tra le imprese agricole femminili.

Per favorire la conoscenza e la promozione tra le aziende, e tra queste e il territorio, si svolgerà l’11 settembre ad Asti nel corso della manifestazione la Douja D’Or presso la Camera di Commercio di Asti in piazza Medici 8, una Tavola Rotonda quale momento di dialogo e confronto con l’obiettivo di sensibilizzare su problematiche specifiche delle imprese agricole al femminile e promuovere la crescita dell’imprenditoria agricola.

I temi del seminario

Le associazioni di categoria

  • i numeri delle imprese agricole sul territorio
  • i numeri delle imprese agricole femminili sul territorio
  • quali azioni messe in atto per sostenere l’imprenditorialità agricola femminile
  • quali progetti di sviluppo e crescita per le imprese

I tratti distintivi dell’impresa femminile: le imprenditrici raccontano

  • L’ esperienza imprenditoriale: opportunità e difficoltà del fare impresa al femminile
  • le azioni messe in atto per innovare e far crescere la propria impresa di fronte ai cambiamenti e alla crisi
  • le prospettive e gli impegni futuri

PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI

Ore 10 Saluti istituzionali
Fabrizio Brignolo, Sindaco della Città di Asti
Mario Sacco, Presidente Camera di Commercio di Asti
Giovanna Quaglia, Assessore ai Rapporti con il Consiglio Regionale, Urbanistica e programmazione territoriale, paesaggio, edilizia residenziale, opere pubbliche, pari opportunità
Massimo Fiorio, Vice Presidente Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati

Ore 10.20 Il progetto
Cristina Corda, Vice- Presidente CRPO
Alessandra Brogliatto, Consorzio Il Nodo – Coordinatrice di progetto

Ore 10.40 Tavola Rotonda
Associazioni di categoria – Intervengono
Rossana Turina, Vice Presidente Confcooperative Fedagri Piemonte
Paola Romanato, Responsabile Donne Impresa Coldiretti Asti
Maria Teresa Melchior, Presidente Confagricoltura Donna Piemonte
Anna Ghione, Referente Cia Donne in Campo Asti

C.I.F.
Anna Maria Carrer, Presidente Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Asti

Le imprese agricole femminili del territorio – Intervengono
Barbara Pastorino, Presidente Cantina Sociale Maranzana
Candelo Nicoletta, Agriturismo Bastian
Maria Borio, Impresa Agricola Cascina Castlet

EUROPA
Adriana Bucco, Presidente della Commissione femminile del Comitato delle Organizzazioni Agricole Europee (COPA)
La nuova programmazione europea PSR 2013 – 2020 interviene Riccardo Brocardo, Dirigente del Settore “Programmazione, attuazione e coordinamento dello sviluppo rurale”

LA RICERCA
Gabriella Sanlorenzo, “Donne e agricoltura innovativa: l’apporto femminile nelle decisioni aziendali. Approfondimenti sulla provincia astigiana”

Modera
Alessandra Brogliatto

Ore 12.00 Conclusioni
Rosanna Valle, Consigliera regionale del Piemonte
Angela Motta, Consigliera regionale del Piemonte

Share.

About Author

Leave A Reply