Architettura & Vino

0

Forum architettura & Vino

Sabato 8 marzo alle 16 a Palazzo dell’Enofila, nell’ambito della Fiera dei Vini della Luna di Marzo, si terrà il Forum “Architettura & Vino – Asti, opportunità di un territorio”, confronto di idee e condivisione di proposte per accrescere la visibilità dei prodotti enogastronomici astigiani. Interverranno, tra gli altri: Mario Sacco (presidente Camera di Commercio di Asti), Maria Teresa Armosino (presidente ATL Asti), Silvio Carlevaro (direttore del GAL Basso Monferrato Astigiano), Stefano Chiarlo (presidente Strada del Vino Astesana), Maria Federica Chiola (architetto), Marco Devecchi (presidente Dottori Agronomi Forestali della provincia di Asti e professore associato all’Università di Torino), Piergiorgio Scrimaglio (presidente Enoteca Regionale di Nizza Monferrato). Modera il giornalista Vanni Cornero.

L’obiettivo – spiegano i promotori dell’incontro – è qualificare Asti, a livello nazionale, come polo di elaborazione del linguaggio vino-territorio attraverso iniziative legate ad architettura, arte e design, mentre l’obiettivo più prossimo è dare alla città ed alla sua provincia maggior visibilità specifica in vista di “Expo 2015”.

Il Forum sarà l’occasione di mettere “in rete” esperienze e proposte, valutazioni e risposte, che si avvertono sempre più necessarie nel panorama di crisi attuale a cui si sovrappone il forte dinamismo dei nostri principali competitors internazionali.

Molte le proposte sul tavolo. Come il recupero delle cantine sociali, che, confermate nel loro ruolo economico vitale per il territorio, possono essere ripensate architettonicamente e trasformate in poli di attrazione per il turismo enogastronomico. Oppure la costituzione, nello storico contenitore dell’Enofila di un “Asti Wine Center” che rappresenti in modo permanente, per qualità ed ampiezza dell’offerta, il distretto dei vini astigiani. Oppure ancora la definizione di simboli comuni che sottolineino una forte identità territoriale, continua pur nella peculiarità delle sue storiche differenti caratteristiche.

 

Share.

About Author

Comments are closed.