Basta un sorriso con i Nasi Rossi

0

Domenica 14 settembre 2014 alle 21.30 nell’Area Incontri del cortile dell’Enofila, si terrà “Basta un sorriso”, spettacolo di clown per i bambini e per le loro famiglie a cura di L’Arte del Sorriso – I Nasi Rossi dell’Ospedale di Asti. L’ingresso è libero.

arte_sorriso

L’Arte del Sorriso viene concepita all’inizio del 2005, quando i primi pazienti entrano nel nuovo Ospedale Cardinal G. Massaia di Asti. È un’associazione di clownterapia, che rappresenta un colorato pezzetto di quel meraviglioso disegno che è VIP Italia “Viviamo In Positivo”.

Essere volontari clown è un’esperienza che va a toccare nel profondo chi ne fa parte e ne condiziona la quotidianità, il modo di essere e di pensare. Si vengono a creare meravigliosi rapporti tra persone, in un travolgente vortice di risate ed emozioni. Per diventare clown bisogna partecipare ad un corso di formazione a tutti gli effetti, dove il volontario acquisisce le caratteristiche necessarie per entrare in empatia con il paziente ed impara i trucchi del mestiere… I clowns ogni sabato pomeriggio armati di naso rosso e camice, si presentano all’Ospedale Cardinal Massaia dove gonfiano palloncini, improvvisano spettacoli circensi o di magia, riempiono di energia, di calore, e di sorrisi i reparti di pediatria e ginecologia.

Ma perché “L’Arte del Sorriso”? ARTE: reale, visibile, manifestazione di equilibrio ed armonia, linguaggio non verbale grazie al quale la comunicazione avviene “….dal mio cuore al tuo cuore”.

Share.

About Author

Leave A Reply