Concorso LILT: premiati sei video contro l’abuso di alcol

0

Venerdì 19 settembre a Palazzo Borello

Concorso: “Alcol/Vino: nemico – amico…”

Sei video in concorso: premi a Spleen WEB TV, Istituto Monti e Andriano

La Camera di Commercio di Asti ha ospitato questa mattina, venerdì 19 settembre, la premiazione del 1° concorso “Alcol/Vino: nemico-amico…” promosso da LILT (Lega Italiana Lotta contro i Tumori), sezione di Asti. Il concorso, lanciato nel settembre dello scorso anno, si è rivolto a tutti gli studenti delle scuole superiori di Asti e provincia invitandoli a produrre un video sull’utilizzo corretto e moderato dell’alcol e non sul suo abuso. Alla premiazione sono intervenuti il Presidente della Camera di Commercio di Asti Mario Sacco, il vice prefetto Paolo Ponta, la professoressa Lavinia Saracco in rappresentanza del Provveditore agli Studi Alessandro Militerno, Antonia Teotino, responsabile dei progetti di prevenzione della LILT e Dina Calosso, coordinatrice dei volontari dell’associazione.

Nel saluto di benvenuto agli studenti, il presidente Sacco ha ricordato l’importanza della filiera del vino nel contesto dell’economia provinciale ed il messaggio “bere bene e con moderazione” rilanciato in questi giorni dal Salone Nazionale del Vino Douja d’Or. Il fotografo Luigi Poggi, componente della giuria che ha selezionato i video, ha ricordato ai ragazzi il valore del vino nelle tradizioni locali ed il fascino dei paesaggi del vino. Il dottor Paolo Aubert Gambini (vice presidente di LILT Asti), commentando i filmati prodotti dagli studenti, si è soffermato su vantaggi e svantaggi del vino sulla salute. Il segreto è nella modica quantità. Studi scientifici dimostrano che due-tre bicchieri di buon vino a pasto per gli uomini, un bicchiere a pasto per le donne, aiutano a prevenire alcune malattie cardiovascolari.

La giuria era composta da: Lavinia Saracco (responsabile provinciale educazione fisica Provveditorato agli Studi), Mario Nosengo (direttore artistico teatrale), Luigi Poggi (titolare Astifoto), Andrea Fasano (studente conservatorio e volontario LILT), Antonia Teotino e Dina Calosso (LILT). Il primo premio è stato conferito al video “Drunk park” realizzato da: Laura e Giovanna Solomon, Rogert Gjoni, Christopher Vega, Massimo Biolcati, Giacomo Perissinotto, Francesco Rabezzana, Valeria Simonetti della Spleen WEB TV della Provincia di Asti – Ufficio Politiche Giovanili.

La Camera di Commercio di Asti ha assegnato un premio speciale all’Istituto Monti, che da anni segue con particolare attenzione le iniziative della LILT. Il video proposto dalla scuola è stato realizzato dagli studenti della V BL: Giorgia Mazzocchi, Ivana Ristovska, Amy Jane Maria Bortolot, Matteo Greco, Adina Maria Popescu, Luana Lannino, Christopher Irwin, seguiti dalla professoressa Giuliana Pio. Sono stati premiati con una pergamena gli studenti della classe I AT dell’istituto professionale Andriano di Castelnuovo Don Bosco, seguiti dalla professoressa Chiara Novello.

Con una pergamena sono stati premiati anche i ragazzi della Spleen WEB TV della Provincia di Asti – Ufficio Politiche Giovanili che hanno realizzato i video: “Alcool Shock”: Bruno Musso, Selene Zamengo, Chiara Orrù, Elisa Chiusano, Chiara Seguino, Rossella Tamborrino, Andrea Paracchino, Stefano Accornero, Giovanni Murzi, Irene Berruti, Jessica Pipia, Francesco Rabezzana. “The Hangover Party”: Alessia Malandrino, Veronica Viarengo, Marta Robino, Enrico Ghiani, Fabio Nebbia, Alessandro Follis, Giosuè Vallelonga, Stefano Borello, Riccardo Bruno. “Social Madness”: Giulia Cosseta, Emanuela Husanu, Arianna Bianchi, Federica Barbagallo, Adele Conte, Laura Porta, Francesca Maroni, Manuela Maiocco, Riccardo Bruno. Tutti i ragazzi hanno lavorato con la supervisione dei responsabili della Spleen Web TV: Alessio Mattia e Laura Avidano.

foto Monti

Gli studenti della V BL Istituto Monti, con la professoressa Giuliana Pio, il presidente della Camera di Commercio, il dottor Paolo Aubert Gambini, il vice prefetto Paolo Ponta, il fotografo Luigi Poggi, Antonia Teotino e Dina Calosso della LILT

foto 2 Andriano

La professoressa Chiara Novello dell’Istituto Andriano di Castelnuovo Don Bosco riceve la pergamena conferita agli studenti della I A. Al suo fianco Dina Calosso e Paolo Aubert Gambini

spleen tv primo premio

I ragazzi della Spleen Web Tv premiati per il video “Drunk Park”, con il vice prefetto Ponta e il vice presidente della LILT Asti, Paolo Aubert Gambini

Share.

About Author

Leave A Reply