Gancia: “Molto orgogliosi di essere arrivati primi, e nel 2020 un importante anniversario”

0

“Siamo doppiamente felici di essere stati riconosciuti tra le eccellenze del vino italiano”. L’Azienda F.lli Gancia si è aggiudicata il punteggio più alto del Concorso Premio “Douja d’Or 2019”, giunto alla sua 47esima edizione, e non nasconde la sua soddisfazione. “Abbiamo vinto in casa, nelle nostre terre, e questo è un grande privilegio.

Ad essere premiato come miglior vino è stato l’Asti Docg 2012 Cuvée 24 mesi metodo classico. “Il metodo classico è stato il primo metodo italiano, quindi non possiamo che essere estremamente orgogliosi”.

Nel 2020 Gancia festeggerà i 170 anni dalla sua fondazione. Carlo Gancia nel 1850 cominciava infatti a produrre lo spumante italiano, fatto con l’uva di moscato di Canelli (AT). “Torniamo alle origini: da 170 anni una grande eccellenza italiana”.

Share.

Comments are closed.