Douja d’Or 2020

La Douja d’Or, il salone del vino di Asti

La Douja d’Or 2020 si presenta in una veste nuova, come l’evento della ripartenza del vino piemontese dopo il lockdown. Valorizzando la tradizione degli eventi legati all’enogastronomia – che in passato comprendevano il prestigioso Concorso Enologico, il Settembre Astigiano e il Festival delle Sagre di Asti – in cui si inserisce la storia della Douja d’Or, la bella città del Monferrato si fa capitale del vino per 4 weekend.

Douja d’Or 2020 – Il Vino, il Cibo, la Cultura, il Monferrato

Quest’anno la Douja d’Or vuole presentarsi nell’intreccio delle realtà che insieme costituiscono il territorio, accomunate dalla tipicità del vino come fil rouge. Il cibo, la cultura e il Monferrato diventano i coprotagonisti di un evento che permette di immergersi nella tradizione del territorio astigiano, da sempre vocato a una grande enogastronomia.

Le degustazioni dei grandi vini di Asti sono accompagnate da iniziative culturali, artistiche e gastronomiche sull’intero Monferrato astigiano. Gli amanti del turismo in Piemonte scoprono qui i borghi antichi e le colline modellate dai vigneti, in paesaggi mozzafiato riconosciuti dall’Unesco come patrimonio dell’Umanità.